Fondotinta – Vichy e Korff

6 novembre 2016

La mia non vuole assolutamente essere una comparazione. I due prodotti “promettono” risultati diversi e hanno caratteristiche diverse. Avendoli provati nello stesso giorno, uno su metà viso e l’altro sull’altra metà, ho ritenuto utile fornire una descrizione delle differenze che ho rilevato dal mio test.

Dermablend Vichy – Colore Nude

Copertura: Medio-Alta
Fissaggio: inferiore a Neverending Korff (senza cipria)
Aspetto: Cremoso e stesura identica a Neverending Korff
Stabilità: Il colore rimane quasi identico una volta asciutto e stabilizzato sulla pelle
Trasferibilità: Più trasferibile rispetto a Korff
Colori: La gamma di colori di “Dermablend Vichy – Color Nude” è molto buona e le colorazioni sono realistiche. Sono stabili e non virano durante le ore.
Applicazione: E’ un prodotto molto cremoso e facile da stendere con il pennello da fondo preferito.
Finish: Coprente ma cremoso, più umido come finish rispetto a Neverending Korff
Confezione: pratico tubo in plastica, ideale per uso Pro.
Cosa promette: I pigmenti sono in affinità perfetta, come fusi, con la pelle e permettono al Fondotinta Correttore Dermablend di garantire una tenuta per 16H*. Assicura una copertura perfetta delle imperfezioni cutanee, senza accumuli localizzati o effetto maschera.
***

Neverending Korff – Colore 01

Copertura: Medio-Alta
Fissaggio: Superiore a Dermablend Vichy (senza cipria)
Aspetto: Più denso rispetto a Dermablend Vichy ma stesura identica
Stabilità: Instabile, il prodotto scurisce moltissimo col passare dei minuti
Trasferibilità: Molto stabile, no transfer
Colori: La gamma colori di “Neverending Korff – Colore 01” parte da un colore chiaro che in realtà ossidando diventa medio, servirebbero delle tonalità più chiare e più ambrate, perché asciugandosi vira il sottotono.
Applicazione: E’ un prodotto molto denso che si fissa molto rapidamente, un effetto quasi waterproof. Consiglio l’applicazione con un pennello da fondo a setole piatte, con movimenti veloci e la sfumatura con un pennello in sintex a trama più fitta e più flessibile.
Finish: Matt e coprente, adatto all’estate per chi vuole copertura e stabilità
Confezione: Tubetto con erogatore, la densità del prodotto rende difficoltosa l’erogazione con la pompetta. Per questa ragione poco pratico per l’uso Pro.
Cosa promette: La pelle del viso risulta levigata ed uniforme, morbida e luminosa, per un finish naturale che dura tutto il giorno. Dermatologicamente testato, Non comedogenico, Testato per Nickel, Cobalto, Cromo, Palladio e Mercurio* *ognuno inferiore a cinque parti per milione.
Vichy VS Korff

Vichy VS Korff. Fondotinta a confronto

 

korff_neverending_colori-500x554